fbpx

2.500 aziende hanno aderito al Progetto RiVending

2.500 aziende hanno aderito al Progetto RiVending

Il 2024 si appresta a diventare l’anno della definitiva affermazione di RiVending. Hanno infatti aderito al progetto di economia circolare voluto fortemente da Confida, Corepla e Unionplast, oltre 2.500 aziende.

Prosegue senza sosta anche il censimento dei cestini che raccolgono il polistirolo (bicchieri vending). Le aziende che aderiscono al progetto RiVending sono state infatti invitate a comunicare, per ogni cestino dedicato, il comune (CAP) di installazione e il numero di bicchieri medi raccolti ogni mese.

Ad oggi oltre il 60% dei cestini è stato correttamente censito, offrendo un riscontro diretto e oggettivo che RiVending fa risparmiare all’ambiente l’immissione di 50 tonnellate di Co2 al mese.

Infatti, basta un semplice gesto, riporre il bicchiere di plastica nel cestino Rivending, dopo una consumazione al distributore automatico, per risparmiare 6,84 grammi di Co2. Dall’ultimo censimento risultano raccolti in tutta Italia ben 7 milioni di bicchieri.